Charlotte al Torroncino e Cacao

AuthorClaudiaCategoryDifficultyBeginner

Quando madame Charlotte elaborò un idea sul prossimo dolce da servire ai suoi ospiti, consultò immediatamente il pasticcere della dimora e gli ordinò esplicitamente di realizzare un dessert a regola d'arte, elegante, raffinato e gustoso. Charlotte non aveva dubbi, il suo istinto non sbagliava mai, il pasticcere incredulo si mise a l'opera ed iniziò a montare, comporre e creare il dolce richiesto. Ebbene, la regina Charlotte non si sbagliò, elegante e unica, un tripudio di sapori racchiusi in un perfetto guscio di biscotto e un nastro elegante in raso leggero da sfilare.

Yields1 Serving
 250 g mascarpone
 250 g pganna da montare
 3 fogli di gelatina
 250 g torrone
 100 g zucchero
 150 ml latte
 biscotti savoiardi
 cacao amaro in polvere q.b.
1

Per a preparazione della charlotte, iniziate tritando il torrone nel mixer.
Riempire una piccola terrina con poa acqua fredda, aggiungere i fogli di colla di pesce a bagno, per circa 10 minuti. Una volta che risultano essere molli aggiungerei in un pentolino con il latte e lo zucchero. Cuocere a fiamma dolce per circa 5 minuti.
A parte montare la panna con il mascarpone, aggiungere il torrone precedentemente tritato e il latte. Amalgamare per bene tutti gli ingredienti ed infine aggiungere il latte con la colla di pesce. Ottenere un composto liscio e cremoso.

2

Dedichiamoci ora alla composizione della Charlotte. Su un vassoio da portata tondo adagiare lo stampo in alluminio apposito per Charlotte. Questo piccolo strumento ci consentirà di tenere in equilibrio i biscotti laterali.
Iniziate passando un primo strato di crema sulla base, dopodiché inserite a cerchio i biscotti, cercando di incastrarli per bene.
Proseguite inzuppando altri biscotti nel latte freddo e adagiateli sopra il primo strato di crema.
Continuate la composizione a strati, come se stesse facendo un tiramisù, quindi, uno strato di crema ed uno strato di biscotti savoiardi, sempre leggermente inzuppati nel latte freddo.
Ultimate l'ultimo strato con una spolverata di cacao amaro in polvere.
Far riposare la charlotte in frigo per circa 1/2 ore.
Prima di servire il dolce, sfilare delicatamente lo stampo in alluminio e chiudere la charlotte con un nastro in stoffa.

Ingredients

 250 g mascarpone
 250 g pganna da montare
 3 fogli di gelatina
 250 g torrone
 100 g zucchero
 150 ml latte
 biscotti savoiardi
 cacao amaro in polvere q.b.

Directions

1

Per a preparazione della charlotte, iniziate tritando il torrone nel mixer.
Riempire una piccola terrina con poa acqua fredda, aggiungere i fogli di colla di pesce a bagno, per circa 10 minuti. Una volta che risultano essere molli aggiungerei in un pentolino con il latte e lo zucchero. Cuocere a fiamma dolce per circa 5 minuti.
A parte montare la panna con il mascarpone, aggiungere il torrone precedentemente tritato e il latte. Amalgamare per bene tutti gli ingredienti ed infine aggiungere il latte con la colla di pesce. Ottenere un composto liscio e cremoso.

2

Dedichiamoci ora alla composizione della Charlotte. Su un vassoio da portata tondo adagiare lo stampo in alluminio apposito per Charlotte. Questo piccolo strumento ci consentirà di tenere in equilibrio i biscotti laterali.
Iniziate passando un primo strato di crema sulla base, dopodiché inserite a cerchio i biscotti, cercando di incastrarli per bene.
Proseguite inzuppando altri biscotti nel latte freddo e adagiateli sopra il primo strato di crema.
Continuate la composizione a strati, come se stesse facendo un tiramisù, quindi, uno strato di crema ed uno strato di biscotti savoiardi, sempre leggermente inzuppati nel latte freddo.
Ultimate l'ultimo strato con una spolverata di cacao amaro in polvere.
Far riposare la charlotte in frigo per circa 1/2 ore.
Prima di servire il dolce, sfilare delicatamente lo stampo in alluminio e chiudere la charlotte con un nastro in stoffa.

Charlotte al Torroncino e Cacao
(Visited 14 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *