Vellutata di Castagne e Funghi Porcini

AuthorClaudiaCategoryDifficultyBeginner

Le castagne, le protagoniste dell'autunno. Ho un ricordo speciale di quand'ero piccala e alle feste di paese mio padre mi comprava le caldarroste in cono, la sensazione del tepore che riscaldava le mie piccole mani e la fuliggine nera che mi macchiava le dita. Quel profumo che mi avvolgeva e mi coccolava, mi rendeva sempre più felice.
Oggi vellutata di castagne e funghi porcini, un'altro piatto perfetto per accompagnarci durante queste sere d'autunno.

Yields1 Serving
Prep Time15 minsCook Time1 hr 10 minsTotal Time1 hr 25 mins
 500 g castagne
 200 g funghi porcini
 2 rametti di rosmarino
 1 metà cipolla
 1 l brodo vegetale
 sale q.b.
 olio d'oliva q.b.
1

Per la preparazione della vellutata iniziamo dal brodo, mettiamo sul fuoco una casseruola capiente con acqua, sale e verdure a piacere.
Prendete le castagne e con un coltellino incidete ogni castagna, creando un'apertura. Fate bollire le castagne in abbondante acqua per circa una mezz'ora.
Scolate le castagne dall'acqua in eccesso ed eliminate la buccia, tenete le castagne pronte da una parte.
In una casseruola far soffriggere con un filo di olio d'oliva meta' cipolla con due rametti di rosmarino, precedentemente tritati finemente.
Una volta rosolata la cipolla aggiungere i funghi porcini, precedentemente lavati e tagliati a striscioline.

2

Sfumare con un mestolo di brodo e aggiungere le castagne, insaporire per bene. Sfumate le castagne con il brodo vegetale e continuate ad aggiungere il brodo sino a coprire completamente le castagne. Continuare la cottura per circa 35-40 minuti e aggiungere altro brodo all'occorrenza.
Ultimata la cottura frullare il tutto con un frullatore ad immersione e se occorre aggiustare di sale.
Ottenere una crema liscia e omogenea.
Servire la vellutata con un filo d'olio d'oliva e dei crostini caldi e croccanti di pane.

Ingredients

 500 g castagne
 200 g funghi porcini
 2 rametti di rosmarino
 1 metà cipolla
 1 l brodo vegetale
 sale q.b.
 olio d'oliva q.b.

Directions

1

Per la preparazione della vellutata iniziamo dal brodo, mettiamo sul fuoco una casseruola capiente con acqua, sale e verdure a piacere.
Prendete le castagne e con un coltellino incidete ogni castagna, creando un'apertura. Fate bollire le castagne in abbondante acqua per circa una mezz'ora.
Scolate le castagne dall'acqua in eccesso ed eliminate la buccia, tenete le castagne pronte da una parte.
In una casseruola far soffriggere con un filo di olio d'oliva meta' cipolla con due rametti di rosmarino, precedentemente tritati finemente.
Una volta rosolata la cipolla aggiungere i funghi porcini, precedentemente lavati e tagliati a striscioline.

2

Sfumare con un mestolo di brodo e aggiungere le castagne, insaporire per bene. Sfumate le castagne con il brodo vegetale e continuate ad aggiungere il brodo sino a coprire completamente le castagne. Continuare la cottura per circa 35-40 minuti e aggiungere altro brodo all'occorrenza.
Ultimata la cottura frullare il tutto con un frullatore ad immersione e se occorre aggiustare di sale.
Ottenere una crema liscia e omogenea.
Servire la vellutata con un filo d'olio d'oliva e dei crostini caldi e croccanti di pane.

Vellutata di Castagne e Funghi Porcini
(Visited 52 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *